DIRITTO DI DIFESA

In allegato il comunicato stampa della Camera Penale di Catania "Serafino Famà" con il quale è espressa la preoccupazione per la violazione del diritto di difesa a causa dell'utilizzo nell'Ordinanza di Custodia Cautelare del Procedimento denominato "Pupi di Pezza",   di conversazioni tra presenti intercettate  tra soggetti indagati e difensori, nonchè l convocazione di urgenza dell'assemblea degli iscritti il 20 Febbraio p.v.

COMUNICATO

E la risposta della giunta ANM di Catania 

COMUNICATO GIUNTA ANM